Pagine

Cerca nel blog

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Post in evidenza

IL CANALE YOUTUBE ORATORIO PASTORALE GIOVANILE

IL CANALE YOUTUBE DELL'ORATORIO PAST. GIOV. Indirizzo dei video caricati e il live stream:    https://www.youtube.com/channe...

sabato 7 ottobre 2017

130° ANNIVERSARIO ASILO INFANTILE DI AFFORI

Domenica 8 ottobre 2017 con la celebrazione della Santa Messa delle ore 11,30 la Comunità di Affori apre i festeggiamenti per i 130 anni dell'Asilo di via Molteni.


Fondato nell’Ottobre del 1887 da un Comitato di beneficenza con l’acquisto di un pezzo di terreno dove sorgeranno Municipio e Scuole elementari di Affori ed ora il complesso dell’Oratorio.  Sotto un capannone vennero costruite alcune aule per accogliere i bambini che vagavano per le strade.  In quell’anno erano attivi in Milano solo quattro Asili privati.  Dopo un avvio difficile, il primo bilancio sociale venne approvato il 28 Ottobre 1888.   L’Asilo visse i suoi primi anni col sostegno di alcune famiglie possidenti, di Enti Pubblici, della Cassa di Risparmio e col concorso di tutta la popolazione.  La Parrocchia allestì una Pesca di Beneficenza che divenne poi usanza annuale durante la festa del villaggio o della Pagnotta (l’attuale Patronale).  Primo Presidente del Consiglio dell’Asilo venne eletto il Sac. Prof. Comm. Don Cesare Vignati, grande figura di letterato e patriota (v. Via Vignati).  Agli inizi l’Asilo ospitava settanta bambini.  Poiché la popolazione afforese andava aumentando si cominciò a pensare ad una sede più spaziosa ed accogliente per i centocinquanta piccoli ospiti.  Nel 1901 l’assistenza ai piccoli venne affidata alle Suore del Cottolengo.  Per ben tre anni si attese la costruzione della nuova sede che venne inaugurata Domenica 11 Ottobre 1903 con festeggiamenti alla presenza di autorità provinciali e cittadine e con la partecipazione delle due Bande del Paese, la Banda d’Affori ed il Complesso Libertà.  La via della nuova sede venne dedicata al nostro concittadino e famoso pittore Giuseppe Molteni.  Alla morte del primo Presidente sac. Don Vignati, venne eletto alla carica il Nob. Cav. Litta Modignani Giovanni, proprietario di Villa Litta e Sindaco del Comune di Affori.  La Comunità afforese contribuiva con generosità alla vita dell’Asilo anche tramite l’annuale e tradizionale Pesca di Beneficenza  pro Asilo.  Il 19 Marzo 1909, in occasione della sua seconda Visita Pastorale ad Affori, il Beato Card. Ferrari volle benedire l’Asilo, si intrattenne per ore con i bambini e lasciò in dono un Crocifisso da porre nell’atrio (Crocifisso che vi rimase fino alla notte della distruzione dell’Asilo nel 1944).   Si susseguono negli anni i Presidenti: rag. Belloni  (che tenne la carica per ben trentacinque anni), il sig. Angelo Radice, rag. Tremolada.
Nell’Aprile 1944 muore Madre Maria Pregliato, Superiora per ben quarant’anni.  Il 10 Settembre 1944, improvvisa venne dal cielo  la morte col bombardamento su Affori che, oltre a gravissimi lutti e danni, produsse la completa distruzione dell’Asilo e la morte di tre Suore.  Bambini e Suore dell’Asilo vennero ospitati nelle sale di Villa  Litta.  Vi rimarranno in situazione precaria sino al 1954.  Infatti il 20 Giugno 1954,  il Vescovo Mons. Bernareggi con grande solennità e festeggiamenti, alla presenza di autorità e numeroso popolo, inaugura l’Asilo ricostruito a nuovo.  L’Asilo prosegue il proprio cammino educativo sotto la guida del   Consiglio e dei Presidenti (dr. Deffenu, rag. Salvi, rag. Mariani Carlo, rag. Ambrogio Bosisio e, dal 2003 dall’attuale Presidente rag. Franco Martini) e dei Parroci Mons. Monsignor Tognola, Mons. Verzeleri, don Alberti, don Mario Guzzeloni, don Edy Cremonesi e delle Revv. Madri di Maria Bambina subentrate nel Settembre 1977 (vi rimarranno sino al 1995).  Nel Maggio 2002 l’Asilo ha ottenuto il riconoscimento della parità scolastica.  In aggiunta alla Scuola dell’Infanzia è ora molto attivo l’Asilo Nido “Zucchero filato” …
Una storia da conoscere a fondo; oggi l’Asilo ospita cento venti bambini affidati a diciassette tra dirigenti, assistenti e personale.
Un Buon 130mo   compleanno e … ad majiora!!!

Oggi diciamo grazie al Signore per questa grande storia e tutti gli anni di presenza sul territorio dell’Asilo Infantile di Affori al servizio della popolazione.  Intere generazioni sono passate da lì.  L’Asilo è diventato per molte famiglie luogo di riferimento e di crescita umana e spirituale.
Affidiamo al Signore chi oggi continua a prodigarsi per la sua opera educativa.
Preghiamo per tutti i bambini/e che lo frequentano e per le loro famiglie, perché il Signore benedica tutti.


don Edy

Nessun commento: