Pagine

Cerca nel blog

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Post in evidenza

IL CANALE YOUTUBE ORATORIO PASTORALE GIOVANILE

IL CANALE YOUTUBE DELL'ORATORIO PASTORALE GIOVANILE Indirizzo dei video caricati e il live stream:    https://www.youtube.co...

domenica 19 giugno 2016

Saluto a don Nazario

Riportiamo il saluto a don Nazario da parte del Consiglio Pastorale Parrocchiale di Santa Giustina. Questo testo è stato letto in apertura della celebrazione odierna della Santa Messa delle ore 11 dove è stato accolto solennemente don Nazario nella Comunità di Affori.


Carissimo don Nazario,
               a nome del C.P.P. e di tutta la Parrocchia di Santa Giustina rivolgo a te il mio saluto in questo giorno in cui celebri qui la tua prima Messa.
Il Signore ti ha scelto e ti ha chiamato ad essere presbitero nella sua Chiesa e lo stesso Arcivescovo Card. Angelo Scola, che ti ha ordinato, ti ha nominato Vicario Parrocchiale di Santa Giustina in Affori.

I mesi del diaconato ti hanno dato la possibilità di conoscere già in parte la complessità della nostra Parrocchia, ma anche il desiderio forte di poter contare su di te come guida e riferimento dei piccoli, adolescenti e giovani.
Da parte nostra abbiamo ammirato il tuo entusiasmo e la volontà di lavorare con loro e con le loro famiglie per un cammino di crescita umana e spirituale.
Sappiamo anche che hai incontrato le prime difficoltà e hai dovuto affrontare già la fatica di essere testimone autentico di Cristo, nell’annuncio della sua Parola di verità.
Vogliamo assicurarti che noi adulti ti siamo vicini.  Nei momenti belli, ma anche nelle prove e nelle fatiche che la tua vita sacerdotale ti farà incontrare.
Il carico della responsabilità pastorale quindi non ti spaventi perché il Signore è con te, il tuo parroco è accanto a te e la Comunità ti sostiene.
Il nostro augurio è che Tu, don Edy, don Mario, don Ersilio, tutta la Comunità possiamo sperimentare in pienezza le parole che il Vangelo ripete per le persone chiamate per una missione importante.
“Non temere” dice l’Angelo a Maria e a Giuseppe.
“Non abbiate paura” dice il Risorto ai discepoli mandati nel mondo.
“Non temere” lo dice oggi a Te.
La tua fede ti sostenga, la nostra preghiera ti accompagni e il nostro amore ti riempia il cuore.

Comunità di Santa Giustina



Milano, 19-06-2016

Nessun commento: